L’industria della prefabbricazione per il rinnovo ed il potenziamento sostenibile delle infrastrutture. Garanzia di tempi e qualità nella costruzione per il successo del PNRR.

On line | 9 Novembre 2022

L’INDUSTRIA DELLA PREFABBRICAZIONE PER IL RINNOVO ED IL POTENZIAMENTO SOSTENIBILE DI INFRASTRUTTURE.
GARANZIA DI TEMPI E QUALITA’ NELLA COSTRUZIONE
PER IL SUCCESSO DEL PNRR.


L’impiego di strutture prefabbricate in CA/CAP per il rinnovo e potenziamento delle infrastrutture in Italia consente di perseguire migliori tempistiche esecutive ed elevati standard di qualità dei manufatti, che ben si adattano al nuovo programma PNRR. Questo risultato, già noto nel passato, risulta sempre più attuale al fine di minimizzare i rischi legati ai difetti congeniti nei getti massivi in opera di calcestruzzo, sopperire alla carenza sempre più elevata di manodopera qualificata in cantiere e infine poter perseguire le migliori prestazioni per durabilità e manutenibilità in esercizio. Questo approccio risulterebbe auspicabile anche per velocizzare le fasi di costruzione nelle infrastrutture, implementando una completa industrializzazione del processo costruttivo oltre ad adottare in modo sistematico i più recenti progressi nelle tecnologie dei calcestruzzi (alte prestazioni, additivi e fibre, protezioni superficiali, ….) e dei dettagli costruttivi (armature non metalliche, inserti e giunzioni, dispositivi di monitoraggio….). Il sistema di prefabbricazione nelle infrastrutture, ad esempio per gallerie / muri / viadotti, si presta bene anche ad una progettazione con metodologia BIM oltre a garantire l’applicabilità di metodologie a “ciclo di vita” come ad esempio il DfMA (Design for Manifactures and Assembly), dove i concetti di assemblaggio, modularizzazione e standardizzazione, consentono di efficientare il processo di costruzione oltre a garantire una riduzione dei rischi rispetto ad un metodo di tipo tradizionale (efficienza energetica, sostenibilità, …) e infine consentire adeguate potenzialità allo smontaggio e sostituzione (molto favorevole ad esempio per gestire l’evoluzione di manufatti e/o consentire una manutenzione programmata per parti o componenti).



Convegno a cura:
L’industria della prefabbricazione per il rinnovo ed il potenziamento sostenibile di infrastrutture.
Garanzia di tempi e qualità nella costruzione per il successo del PNRR.

Data:
ON LINE, 9 Novembre

Switch The Language
    CTE

    Collegio dei Tecnici della Industrializzazione Edilizia

    L’associazione ha scopi esclusivamente culturali e si dedica allo studio ed al perfezionamento della industrializzazione dell’edilizia, mediante pubblicazioni, conferenze, concorsi, convegni, viaggi di studio, corsi di perfezionamento, raccolta di documentazione tecnico-scientifica ed ogni altro mezzo idoneo.

    INDIRIZZO

    Via Bianca Maria 35, 20122 Milano

    TELEFONO

    +39 327 9127660

    EMAIL

    info@cte-it.org

    Cart