Progetto e analisi di sistemi di controvento per strutture prefabbricate ad ossatura in calcestruzzo armato

On line | 6 Luglio 2022

PROGETTO E ANALISI DI SISTEMI DI CONTROVENTO PER STRUTTURE PREFABBRICATE AD OSSATURA IN CALCESTRUZZO ARMATO  

 

Le costruzioni prefabbricate in calcestruzzo armato presentano, nella quasi totalità delle applicazioni nel nostro paese, uno schema a telaio con nodi a cerniera. Un tale schema, di grande semplicità ed efficienza per quanto riguarda le azioni verticali, si mostra invece poco efficiente nei riguardi delle azioni laterali. Questa manchevolezza dà luogo a scelte progettuali differenti in dipendenza del numero di piani della costruzione. Precisamente per edifici monopiano, tipici della edilizia industriale la capacità resistente alle azioni laterali è garantita da quella delle colonne, le cui sezioni trasversali devono essere adeguatamente dimensionate per garantire la necessaria rigidezza dei telai e la loro resistenza alle azioni laterali. In presenza di edifici pluripiano l’affidamento della capacità alle azioni laterali alle sole colonne diviene non più perseguibile e richiede l’inserimento di opportune strutture di controventatura alle quali affidare la totalità o parte delle azioni orizzontali. Lo schema statico dell’edificio viene marcatamente modificato dalla presenza delle strutture controventanti, sia in calcestruzzo armato quali vani scale-ascensori-cavedi impiantistici, sia metalliche, e la corrispondente analisi strutturale deve essere condotta mediante modalità specifiche che permettano di valutare in maniera affidabile gli effetti di interazione statica fra le strutture prefabbricate e gli elementi di controvento.

Il seminario ha per scopo la discussione dettagliata delle tematiche che emergono dalla collaborazione statica fra ossature prefabbricate  e le strutture di controvento. Dopo la presentazione e la illustrazione delle problematiche di questi sistemi strutturali, saranno oggetto discussione l’approccio informatico alla analisi strutturale, la valutazione degli effetti associati alla azione sismica, le modalità di misura della sicurezza negli elementi in calcestruzzo armato soggetti a stati di tensione biassiali, i dettagli costruttivi e le modalità di vicolo fra le strutture prefabbricate e gli elementi di controvento. Il seminario si chiuderà con la presentazione di specifici casi di progettazione, nei quali saranno illustrate in dettaglio le scelte progettuali condotte per garantire la stabilità laterale di edifici di nuova costruzione e di un  edificio esistente.

 

A breve saranno disponibili la locandina e il programma


Convegno a cura:
Progetto e analisi di sistemi di controvento per strutture prefabbricate ad ossatura in calcestruzzo armato

Data:
ON LINE, 6 Luglio

Switch The Language
    CTE

    Collegio dei Tecnici della Industrializzazione Edilizia

    L’associazione ha scopi esclusivamente culturali e si dedica allo studio ed al perfezionamento della industrializzazione dell’edilizia, mediante pubblicazioni, conferenze, concorsi, convegni, viaggi di studio, corsi di perfezionamento, raccolta di documentazione tecnico-scientifica ed ogni altro mezzo idoneo.

    INDIRIZZO

    Via Bianca Maria 35, 20122 Milano

    TELEFONO

    +39 327 9127660

    EMAIL

    info@cte-it.org

    Cart